Presentazione Lenti a Contatto

Le lenti a contatto migliorano la qualità della visione … e della vita!

Le lenti a contatto rappresentano il più efficace mezzo di correzione visiva per chi conduce una vita dinamica, nel lavoro e nel tempo libero. Esse migliorano nettamente la qualità della vista: consentono un campo visivo totale e una visione più nitida e reale rispetto agli occhiali, che tendono ad alterare le dimensioni degli oggetti. Quando esistono problemi di anisometropia la lente a contatto ha sempre un ottimo impiego, a differenza degli occhiali che, in questi soggetti determinano dei problemi di visione binoculare. Nell’afachia monolaterale la correzione con gli occhiali determina una differenza di grandezza delle immagini del 20% riducibile con lenti a contatto del 5%. Pertanto nel primo caso la visione binoculare è impossibile e quindi il soggetto vede sdoppiati gli oggetti, mentre nel secondo caso entrambi gli occhi possono partecipare alla visione binoculare. Per fare sport senza pensieri… per lavorare senza impicci … per guidare in sicurezza … per una serata speciale … per un week end all’aria aperta … Ci sono situazioni quotidiane in cui l’utilizzo delle lenti a contatto offre benefici senza confronti. Se pratichi un’attività sportiva o fai un lavoro artigianale, gli occhiali possono risultare scomodi o rompersi facilmente. Con le lenti a contatto non avrai di questi problemi. Guidando l’auto avrai una visione perfetta a tutto campo: le lenti a contatto aumentano la visione periferica, senza la limitazione della montatura. Potrai indossare gli occhiali da sole ogni volta che vorrai. Insomma al mondo d’oggi le a contatto sono un ottima soluzione per tutti gli ametropi.

Le più comuni e importanti complicanze relative all’uso di lenti a contatto sono da attribuire ad una scarsa manutenzione o ad un utilizzo inappropriato delle stesse. Va precisato che, dato l’elevato contenuto d’acqua, le lenti a contatto si sporcano facilmente. Si deve quindi provvedere ad un’accurata pulizia delle lenti in modo da evitare fenomeni allergici ed intolleranza alle lenti stesse; per questo motivo vengono sostituite normalmente in tempi molto brevi. La formazione di questi depositi è dovuta a molteplici fattori:

  1. Alle lenti stesse:
  • Natura chimica dei materiali
  • Età delle lenti
  • Stato superficiale della lente
  1. Alle lacrime:
  • Assorbimento inevitabile dei componenti lacrimali
  • Composizione lacrimale anormale del portatore
  1. A fattori esterni:
  • Scarsa manutenzione e/o utilizzo di prodotti non idonei
  • Assunzione di farmaci
  • Mancanza di rispetto delle regole elementari d’igiene
  • Inquinamento atmosferico.

Poiché si tratta di un ausilio da utilizzare con attenzione e consapevolezza, il personale di Ottica A.P.Film accompagna i propri clienti nel percorso di scelta della lente a contatto.

Per la definizione della tipologia ottimale, il protocollo prevede una prima visita per la verifica dei parametri oculari, del difetto di vista e della frequenza d’uso richiesta. Una volta identificata la tipologia più adatta, il personale del negozio ne illustra la corretta manutenzione ed utilizzo.